Fondatrice

La Fondazione svizzera di medicina intensiva è stata creata nel 2021 dalla Società svizzera di medicina intensiva (SSMI).

Società svizzera di medicina intensiva (SSMI)

La SSMI è una società specialistica interprofessionale costituita da medici e infermieri. Dalla sua fondazione nel 1972, la SSMI promuove una medicina intensiva di alta qualità in cui le persone sono al centro dell’attenzione; una società aperta e sostenibile ma anche visibile e comprensibile per la popolazione.

La SSMI si impegna per

  • un’unità di terapia intensiva in cui la sicurezza e il benessere dei pazienti e dei loro congiunti sono al centro dell’attenzione.
  • la tutela del benessere dei pazienti e dei loro congiunti.
  • una partecipazione attiva dei pazienti e dei loro congiunti alle decisioni terapeutiche.
  • la salvaguarda della qualità di vita dopo un trattamento di terapia intensiva, per pazienti, congiunti e il nostro team curante.
  • unità di terapia intensiva sempre aperte alle visite dei congiunti.
  • un accompagnamento empatico e riguardoso al fine vita.
  • un ambiente di lavoro sano, stimolante e cordiale per il team curante.
  • una comunicazione efficace nell’ambito del nostro team curante e della società.
  • progetti di ricerca e sviluppo nel settore della medicina intensiva centrata sul paziente in Svizzera.

Ulteriori informazioni sulla Società svizzera di medicina intensiva (SSMI) sono disponibili qui.

Questo sito Web utilizza i cookie: puoi trovare maggiori informazioni su questo e sui tuoi diritti come utente nella nostra politica sulla privacy.

Protezione dei dati Avviso legale